LIBRERIA: come arredarla con stile! – ILRESTAURATO.COM

LIBRERIA: come arredarla con stile!

LA GIUSTA LIBRERIA

Oggi, la linea moderna dei mobili si ispira al concetto primo di massima funzionalità e praticità. La libreria dunque, staccandosi dal rigore stilistico della biblioteca di una volta, ha creato soluzione nuove,che trovano il massimo riscontro nei nuovi appartamenti, dove lo spazio a disposizione e', sempre o quasi, insufficiente.Quando acquistiamo una libreria cerchiamo una soluzione snella, che possa accompagnarsi con mobili di diverso stile, che possa essere sfruttata al massimo. Allora guardiamoci indietro e diamo un' occhio al passato...

...COMINCIAMO DAI MATERIALI

  • il legno: spesso per questo tipologia di mobili si usa il teak, per il piacevole effetto della sua durezza, insieme all'idea di leggerezza.
  • il metallo: si sceglie per ricreare un ambiente più industrial. Normalmente si scelgono librerie dalla linea sobria che mettonono in evidenza l' essenziale, ovvero i libri.
  • in plastica dura: facile da pulire, esteticamente adatta ai libri dalle copertine vivaci di bambini e ragazzi.

Ultimamente sono tornate in voga le librerie attrezzate, che trovano infinite forme ed infiniti utilizzi. Sui loro ripiani troverà posto la televisione, ricordi di viaggio, fotografie e... ci ridanno la possibilità di rimettere in mostra i nostri oggetti più cari, che, grazie ad un' adeguata disposizione sapranno dare un impronta personale e di stile alla nostra casa.

LE LIBRERIE ICONICHE

  • LB7- INFINITO di Albini, anni 1956/ 57 prodotta da arredamenti Poggi Pavia.E' una splendida libreria componibile costituita da montanti, contenitore ad ante battenti, a ribalta e mensole, finiture in frassino naturale frassino tinto nero o noce canaletto.
  • AMMA-EXTENSO anno 1960.Bellissima libreria dai montanti in legno laccato bianco con ripiani, cassette ed ante in legno e palissandro.

COME ORGANIZZARE I NOSTRI LIBRI

Resistere al richiamo della carta per i librofili non è facile e nonostante gli e-book permettano di risparmiare spazio, niente sostituirà l' emozione di stringere tra le mani un vecchio classico o l' ultimo titolo del tuo autore preferito. Ecco 5 consigli per dare un tono alla tua libreria.

  • Ricontrolla i tuoi testi
    Cataloga per autore, argomento, cronologia. Questo è l' unico modo per capire se ci sono testi di secondaria importanza che si potrebbero riporre in un altro luogo.
    • Scegli un metodo di esposizione

    Potresti scegliere un' ordine classico che favorisce la consultazione o per ordine estetico, cioe' per dimensione, forma e colore, dando così armonia all'ambiente.

    • Bilancia con gli oggetti

    Ritaglia qualche piccolo spazio sugli scaffali per i tuoi ricordi.

    • Lascia qualche spazio vuoto

    Lascia respirare la libreria. Qualche scaffale lascialo per le novità in arrivo o per il libro che stai leggendo in questo momento.

    • Illuminala
    Se la libreria fosse a parete fai scendere dei faretti dall' alto...falle luce, d'altronde è lei ra regina della cultura di casa.

     

    CURIOSITA': I LIBRI ED IL FENG- SHUI

    Per la maggior parte di noi i libri rappresentano un complemento d' arredo imprescindibile.

    • A livello psicologico sono un' elemento di attrazione per chi visita una casa, parlano di una parte importante della nostra personalità sottolineandoi gusti ed il livello culturale della persone che abitano la casa.I libri sono oggetti vivi che comunicano.

    • A livello energetico i libri contengono sentimenti, parole, emozioni, concetti. Ognuno ha assorbito in sè a livello energetico le idee dell' autore, la sua personalita' e tutto cio' che con quel testo voleva esprimere. Sono oggetti  fermi ed energicamente pesanti. Creano un accumulo ed una stagnazione di energia.

    Quindi NO ai libri in camera da letto ma SI negli studi e nei soggiorni dove avvengono la maggior parte degli scambi energetici.

    Scegli infine la parte nord-est di queste stanze che secondo il feng- shui sono associate alla saggezza.

    Contattami per trovare insieme la soluzione più adatta alla tua casa...

     

    Older Post Newer Post

    0 Comments

    There are not comments yet. Be the first one to post one!

    Leave a comment

    Please note, comments must be approved before they are published